Company Logo

Logo DFD LLP logo


slide 1 slide 2 slide 3

rsz marchio accredia organizzazioni certificate 72rsz 1iso 9001 1 1

LICEO SCIENZE UMANE

sociale              news5

Il Liceo delle Scienze Umane è uno dei sei licei introdotti dalla Riforma Gelmini del 2010, nasce dall'esperienza del Liceo Socio-psico-pedagogico ed il suo obiettivo è quello di approfondire la cultura liceale dal punto di vista della conoscenza dei fenomeni collegati alla costruzione dell'identità personale e delle relazioni umane e sociali, si rivolge quindi a studenti che hanno interesse per psicologia, pedagogia, sociologia, antropologia e desiderano progettare il loro futuro prevedendo di frequentare l’università o di inserirsi efficacemente nella vita lavorativa in prospettiva europea, costruendosi una professionalità di alto profilo attraverso l’acquisizione degli strumenti culturali e metodologici necessari per comprendere la realtà e porsi di fronte ad essa con atteggiamento progettuale e critico.

 

animazione sede centrale

 

LICEO SCIENZE UMANE

(NUOVO ORDINAMENTO)

Il percorso del Liceo delle Scienze Umane, che nel corrente anno scolastico interessa le classi 1^, 2^, 3^ e 4^ dei corsi B C e D, trova le sue radici nella tradizione culturale, in primo luogo umanistica, ma si apre indubbiamente all'attualità garantendo una formazione equilibrata e completa non trascurando l’area scientifico - tecnologica. Il Liceo delle Scienze Umane permette infatti di studiare in modo approfondito la psicologia e le scienze dell’educazione; fornisce una buona conoscenza di base nel settore della sociologia, dell’antropologia, del diritto, dell’economia e dell'informatica. A questo aggiunge una solida formazione classica ed umanistica, rafforzando le ore di filosofia e prevedendo lo studio del latino. Infine propone lo studio delle scienze naturali nell’intero quinquennio. La lingua straniera è studiata per tutti e 5 gli anni, nell’ultimo anno, si introduce l’insegnamento di una materia non linguistica in una lingua straniera (CLIL). Il corso di studi prevede 27 ore settimanali nel primo biennio che aumentano a 30 ore settimanali negli anni successivi, è suddiviso in due bienni e in un quinto anno. Al termine del quinquennio gli studenti sostengono l’esame di Stato e conseguono il diploma di Istruzione Liceale che consente l’accesso a tutte le facoltà universitarie anche se le discipline di indirizzo valorizzano l'interesse degli allievi verso le problematiche educative e sociali e ne accompagnano la crescita culturale e individuale, stimolandone le capacità critiche, di autovalutazione e di relazione, assicurando costante attenzione ai processi di apprendimento e di formazione dell’identità e delle dinamiche interpersonali e orientandoli prioritariamente verso studi universitari coerenti con le materie studiate al liceo: facoltà umanistiche (lettere, storia, filosofia, etc.), facoltà legate alle scienze umane (psicologia, sociologia, scienze della formazione, scienze dell’educazione, formazione e dello sviluppo delle risorse umane, dell’educazione professionale di comunità, della formazione interculturale socio–educativa, giurisprudenza) o all’area medica e sanitaria (medicina e chirurgia, scienze infermieristiche, logopedia, fisioterapia, etc.). La conoscenza delle caratteristiche dei servizi formativi è favorita anche da percorsi formativi come l'alternanza scuola-lavoro o gli stage di osservazione, che hanno già portato diverse classi dell'Istituto a fare esperienza negli asili nido, nelle scuole d'infanzia e primarie del territorio e in strutture di accoglienza e di recupero del disagio.


Motore di Ricerca




I.I.S. "M. Montessori - E. Repetti"